Viaggi in Nord Africa: Annaba – Algeria

Annaba è una delle maggiori attrazioni turistiche dell’Algeria, è una città costiera ricca di montagne, come le Seraidi che si innalzano a più di 1000 metri, colline, pianure che la circondano e spiagge pittoresche.

E’ una città grande e moderna, la sua posizione è unica, una insenatura stupenda, in cui si alternano la dolcezza delle spiagge ed i panorami mozzafiato della montagna, che si affaccia in un mare limpidissimo.

Tra i tanti monumenti sicuramente merita una visita la Basilica di Sant’Agostino, un fine teologo e scrittore delle Confessioni, eretta su di un monte è un simbolo del legame tra le religioni, infatti è una delle pochissime chiese cristiane aperte al culto in Algeria, fu eretta tra il 1881 ed il 1907 ed è un interessante edificio in stile neomoresco e neobizantino.

Di particolare pregio le vetrate dipinte, molte raffigurano la vita di Sant’Agostino in stile sulpiziano, una tecnica molto usata dai maestri vetrai francesi.

All’interno della chiesa ci sono i resti evidenti del battistero, in fondo al centro dell’abside c’è un modesto sedile in pietra, che ricorda la cattedra del vescovo, in un piccolo museo adiacente si possono ammirare straordinari mosaici, statue e suppellettili risalenti all’epoca romana e persino fenicia.

Molto interessante il suo sito archeologico, la città di Annaba sorge sulle rovine di Ippona la città di Sant’Agostino, fondata dai Fenici, divenne un importante centro in epoca romana, venne distrutta prima dai Vandali e poi dagli arabi.

Oggi grazie ai lavori di restauro è possibile vedere il foro e la vecchia basilica, nelle vicinanze c’è un piccolo museo ricco di bei pezzi e stupendi mosaici.

Annaba ha un clima mediterraneo, con lunghe estati calde e secche, particolarmente per i periodi che vanno da metà luglio a metà agosto ed inverni miti ed umidi, la pioggia è abbondante a volte anche torrenziale, mentre la neve è molto rara.

Per viaggiare in Nord Africa vi suggeriamo una visita al portale https://www.mamotravel.com