Posa parquet a Roma: quanto costa? a chi rivolgersi?

Quanto costa la posa parquet a Roma? Se ti stai facendo questa domanda, senza dubbio, è perché hai scelto un pavimento in legno per la tua casa e vuoi farti un’idea, prima di rivolgerti al professionista del caso, delle spese da sostenere. La buona notizia è che, visto quanto è grande la città e il numero diverso di alternative che ti offre, non dovrebbe essere facile trovare un parquettista che abbia tariffe e prezzi competitivi. La notizia un po’ meno buona è, invece, che rispondere a questa domanda è meno semplice di quanto si potrebbe immaginare.

Come calcolare il costo della posa parquet a Roma

Nel costo della messa in posa del parquet, infatti, vanno inclusi vari elementi diversi – che, sì, se te lo stai chiedendo, fanno gonfiare la “parcella” del professionista.

  • La tipologia di legno che hai scelto, innanzitutto. Si tratta della componente che ha forse più peso nel determinare il costo di un pavimento di parquet, tanto più che oggi le alternative possibili spaziano dal parquet industriale (più economico) al parquet di legno massello o di legno antico o ricavato da vecchi edifici (che sono, al contrario, le alternative più dispendiose) e che, proprio per questo, è difficile persino stabilire un prezzo medio per la pavimentazione di questo tipo.
  • Le dimensioni della stanza, dell’ambiente in cui va realizzato il pavimento di parquet. In questo caso è più semplice e i prezzi vanno calcolati a metro quadro.
  • La tipologia di posa scelta. Qui il discorso si fa più tecnico ed è probabile che, se è la prima volta che fai realizzare un pavimento di parquet per il tuo edificio, tu sia poco consapevole del fatto che, oltre alla scelta del materiale, ti ritroverai a dover scegliere tra una posa a correre, un posa a lisca di pesce, una posa diritta, eccetera. Ognuna di queste tecniche ha il suo costo a metro quadro.

Tieni conto, comunque, che ogni professionista nella posa parquet a Roma ha le sue tariffe e che per avere una stima credibile e definitiva del budget dovresti tenere conto anche di eventuali interventi di sostituzione del vecchio pavimento, adattamento degli infissi, eccetera.