Come installare un condizionatore nel modo corretto: i consigli da seguire subito

Quando si tratta di installare un condizionatore, è importantissimo che si studi bene dove posizionare il corpo centrale ma anche la ventola esterna, grazie anche all’aiuto professionale di un valido tecnico dell’installazione e assistenza condizionatori Daikin che intervenite in questi casi.

Dove sistemare la parte esterna del condizionatore

La parte esterna del condizionatore ha il compito di prelevare l’aria calda e immetterla nel sistema dove verrà raffreddata. Per evitare che il condizionatore debba fare troppa fatica e consumare molta energia elettrica, è sempre meglio sistemare la ventola in un luogo al riparo dai raggi del sole diretti, altrimenti l’aria prelevata ha una temperatura troppo alta. La ventola va messa all’ombra e al riparo, possibilmente, così che l’aria prelevata sia un po’ meno calda e sia più facile abbassarne la temperatura per un confort dentro casa ideale. Spesso si installa la ventola a nord oppure sotto al balcone per sfruttare l’ombra che fa.

Dove sistemare il corpo centrale del condizionatore

Un’altra valutazione che si deve fare sempre con molta attenzione riguarda la posizione del copro centrale che emette il getto di aria rinfrescata dentro casa. Anzitutto, deve trattarsi di un punto da cui l’aria possa circolare e diffondersi in modo omogeneo in tutti gli ambienti di casa. Se si trascura questo fatto, si rischia di avere una temperatura gradevole solo nei pressi del condizionatore e nel resto della casa ancora troppo caldo. In secondo luogo, il tecnico dell’installazione e assistenza condizionatori Daikin consiglia sempre che l’apparecchio non venga installato in ambiente dove si trascorre la maggior parte del tempo. il getto di aria fredda non deve mai e poi colpire una persona direttamente, altrimenti possono sorgere problemi come sindromi da raffreddamento anche in piena estate, contratture muscolari come il torcicollo e anche problemi intestinali con crampi allo stomaco per via del freddo. Il corpo centrale andrebbe messo in un luogo di passaggio come il corridoio o l’ingresso e non in sala, in cucina o nelle stanze da letto.